areeindustrialiIl problema: rilevare tempestivamente situazioni di pericolo di incendi nelle aree di stoccaggio e deposito di materiali infiammabili dove le comuni tecnologie sono difficilmente o per nulla applicabili.

La soluzione: utilizzare delle termocamere radiometriche all’infrarosso installate su un sistema di movimentazione che consente di “scannerizzare” l’ambiente circostante. Queste sono collegate ad un sistema di elaborazione che consente la rilevazione tempestiva di ogni situazione di potenziale innesco di focolai di incendio in ogni condizione ambientale e di luminosità.

Il risultato: il sistema rileva preventivamente zone in cui s’innescano focolai d’incendio ed è in grado di monitorare zone molto vaste.