Il sistema EECO Check è composto da una serie di unità intelligenti connesse in rete:

architettura-eeco-check

  1. Box Unità centrale di Controllo con SW di Gestione EECO Check
  2. Totem Satellite (uno per ogni gruppo “pesa+sbarre”) che include display, lettore di badge (CRS o Badge dedicato), pulsante di chiamata e segnalazione semaforica e che consente di gestire con un unico collegamento di rete i comandi e le interfacce verso:
    • la sbarra motorizzata in ingresso alla pesa (comando apertura)
    • la pesa in ingresso (attraverso il terminale di controllo della pesa)
    • la sbarra motorizzata in uscita dalla pesa (comando apertura)
  3. Telecamera lettura targhe (opzionale) con illuminatore infrarosso integrato, per la lettura delle targhe dei veicoli in ingresso e in uscita dall’impianto

La struttura del sistema è stata progettata per semplificare notevolmente i cablaggi in campo e ridurre i costi complessivi di realizzazione del sistema.

Il Sistema EECO Check è in grado di:

  1. Identificare gli utenti all’accesso all’Area. L’identificazione può essere effettuata tramite:
    • La lettura della Carta Regionale Servizi (CRS) con o senza chip
    • La lettura di un Badge dedicato e personalizzato distribuito dal gestore dell’Area
    • La lettura della targa del veicolo (es. per le Aziende o i veicoli di servizio dei Gestori)
  2. Gestire gli accessi comandando varchi dotati di sbarre motorizzate e semafori e consentendo l’accesso solo agli utenti autorizzati inseriti in una white-list configurabile dinamicamente dal Gestore.
  3. Pesare il conferito effettuando l’acquisizione del peso all’ingresso ed all’uscita dall’area interfacciando direttamente i sistemi di pesatura presenti (bilance a ponte o altro)
  4. Memorizzare gli eventi di accesso degli utenti con tutti i dati rilevati (utente, data/ora di entrata e di uscita, peso del conferito).

Il sistema è in grado altresì di effettuare controlli aggiuntivi quali ad esempio il numero massimo di mezzi consentiti contemporaneamente nell’impianto regolando in tal modo l’accesso ed evitando il sovraffollamento negli orari di punta.

I sistemi possono essere gestiti localmente con un apposito SW di gestione e configurazione incluso nella fornitura e accessibile via rete wireless con un comune browser sia da tablet Android che da un comune PC/Tablet in ambiente Windows.

Inoltre è possibile realizzare opzionalmente Sistemi di Centralizzazione di più Aree tramite reti IP sia con collegamenti ADSL che tramite collegamenti su rete mobile GPRS/3G.