Architettura-EECO-CheckIl sistema EECO Check è composto da una serie di unità intelligenti connesse in rete:

  1. Server di Controllo con Software di Gestione EECO Check.
  2. Totem di Controllo del Varco (una per ogni gruppo “pesa+sbarre”) che include display, lettore di badge (CRS o Badge dedicato), pulsante di chiamata e segnalazione semaforica e che consente di gestire con un unico collegamento di rete i comandi e le interfacce verso:
    1. la sbarra motorizzata in ingresso alla pesa (comando apertura)
    2. la pesa in ingresso (attraverso il terminale di controllo della pesa)
    3. la sbarra motorizzata in uscita dalla pesa (comando apertura)
  3. Telecamera di lettura targhe (opzionale) con illuminatore infrarosso integrato, logicamente legata al rispettivo varco, per la lettura delle targhe dei veicoli in ingresso e in uscita dall’impianto
  4. Totem di Gestione di Rifiuto Differenziato che include monitor ed interfaccia Touch, lettore di badge (CRS o Badge dedicato), stampante su carta termica per il rilascio dello scontrino all’utente relativo al rifiuto differenziato conferito ed al punteggio premiante
  5. Stampante (opzionale) per il rilascio dello scontrino all’utente relativo al conferimento indifferenziato
  6. Unità di comunicazione (opzionale) con triplo accesso Rete Locale – WiFi – GPRS/3G utilizzata per la comunicazione con il Centro di Supervisione (se presente).

La struttura del sistema è stata progettata per semplificare notevolmente i cablaggi in campo e ridurre i costi complessivi di realizzazione del sistema.

Il sistema è in grado altresì di effettuare controlli aggiuntivi quali, ad esempio, limitare il numero massimo di mezzi consentiti contemporaneamente nell’impianto, regolando in tal modo l’accesso ed evitando il sovraffollamento negli orari di punta.

I sistemi EECOCHECK possono essere gestiti localmente con un apposito SW di gestione e configurazione incluso nella fornitura e accessibile via rete, anche wireless, tramite un comune browser sia da Tablet che da un comune Personal Computer.

Inoltre è possibile attivare opzionalmente il Sistema di Centralizzazione, anche di più Aree tramite reti IP sia con collegamenti ADSL che tramite collegamenti su rete mobile GPRS/3G.